Cos'è l'agricoltura biologica?

person Pubblicato da: S'Atra Sardigna list Categoria:: Blog del biologico Data:: comment Commento: 0 favorite Visite: 183

E' una tipologia di agricoltura che sfrutta la naturale fertilità dei terreni con l'obiettivo di favorire la biodiversità e la tracciabilità dei prodotti provenienti da agricoltura e allevamento.

Il principio fondamentale dell'agricoltura biologica...

produrre secondo la metodologia biologica significa progettare e gestire processi produttivi che si basano su sistemi ecologici che impiegano risorse naturali, con metodi che utilizzano organismi viventi. Nel complesso significa praticare la coltura di vegetali e l'allevamento di animali rispettando lo sfruttamento sostenibile ed escludendo l'uso di OGM e/o prodotti derivati.

Prima di tutto partiamo dalla Normativa di riferimento...

i Regolamenti CEE n.834/07 e 889/08 definiscono il metodo di produzione biologico di prodotti agricoli e la conseguente indicazione del metodo di produzione sui prodotti agricoli e derrate alimentari.

Non solo viene definito il metodo di produzione agricola per prodotti vegetali e animali, ma viene regolamentata l'etichettatutura, la trasformazione, le attività di ispezione e commercializzazione dei prodotti derivanti da agricoltura biologica all'interno della Comunità Europea.

Il principio fondamentale dell'agricoltura biologica...

produrre secondo la metodologia biologica significa progettare e gestire processi produttivi che si basano su sistemi ecologici che impiegano risorse naturali, con metodi che utilizzano organismi viventi. Nel complesso significa praticare la coltura di vegetali e l'allevamento di animali rispettando lo sfruttamento sostenibile ed escludendo l'uso di OGM e/o prodotti derivati.

La metodologia biologica sfrutta la naturale fertilità dei terreni con l'obiettivo di favorire la biodiversità e la tracciabilità dei prodotti provenienti da agricoltura e allevamento.

Come riconosco un prodotto biologico?

Sulle etichette è obbligatorio l'uso del logo europeo. Le indicazioni specifiche del metodo di produzione biologica devono sempre rispettare le specifiche dei Regolamenti europei ed essere autorizzate da un Organismo di Controllo autorizzato.

Significa che un'azienda che desidera produrre attaverso la metodologia biologica dovrà certificare la propria attività di produzione, preparazione e commercializzazione dei propri prodotti agricoli attraverso un sistema di controllo.

Gli organismi di controllo, una volta rilasciata la certificazione, garantiscono che per l'ottenimento del prodotto in questione, è stato adottato il metodo di produzione biologica.

Le attività di verifica e controllo vengono esercitate tramite delle verifiche documentali, ispezioni e analisi, che vengono effettuate sia sui terreni agricoli che su prodotti e derrate alimentari.

La Sardegna biologica...

Il settore del biologico in Sardegna è in forte crescita. Il fenomeno coinvolge sia aziende di trasformazione agroalimentare che imprenditori agricoli che nell'isola si prendono cura di oltre 146 mila ettari di coltivazioni con l'obiettivo di soddisfare le esigenze dei consumatori attraverso la certificazione di terreni e colture.

Oggi la Sardegna occupa il quarto posto nazionale.

Tra le principali colture troviamo: cereali, vite, frutta, ortaggi e agrumi. Nell'isola sono in aumento le coltivazioni e allevamenti di produzioni biologiche di prodotti tipici come Pecorini DOP, Pasta, Pane e Olio e.v.o.

I prodotti tradizionali della Sardegna hanno una marcia in più poichè la certificazione biologica conferisce ai prodotti un alto valore aggiunto.

Mangiare prodotti tipici regionali biologici significa:

- conoscere la provenienza di ciò che metti a tavola

- prodotti sani e di qualità

- favorire le produzioni locali: dal produttore al consumatore

- alimentare e promuovere uno stile di vita sano

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre